Adolescenza

L’adolescenza è un periodo della vita complesso, in cui il ragazzo si trova a dover fronteggiare aspetti della realtà differenti e più variegati rispetto alla fanciullezza.

I compiti di sviluppo si diversificano e aumentano, così come si moltiplicano i contesti in cui il ragazzo si trova ad agire: casa, scuola, amicizie, prime esperienze amorose, prime esperienze lavorative/di stage… Assume sempre più importanza, al loro interno, costruirsi una propria identità e compiere scelte basate sui propri interessi e desideri.

È quindi un periodo di cambiamenti, che avvengono a più livelli:

fisico: il corpo è il grande protagonista del cambiamento visibile; si modifica con tempi e modalità non prevedibili né controllabili. Esso diventa una “proprietà” del ragazzo, spesso usato per sperimentarsi (si scelgono i vestiti da indossare, si decide il modo di portare i capelli, possono spuntare piercing o tatuaggi…)

psicologico: avvengono cambiamenti in primo luogo a livello del pensiero, per cui si sviluppa il pensiero astratto, la capacità di riflettere e di elaborare dei propri punti di vista. In secondo luogo, si sperimentano emozioni nuove e spesso molto intense.

relazionale: cambiano le relazioni all’interno della famiglia così come fuori da essa, assumono sempre più importanza le relazioni esterne: con i compagni di scuola, gli amici, i primi ragazzi/e…

Spesso, in questo quadro di grosse modificazioni, avvengono delle crisi, in cui la linea tra sano e patologico può apparire sfumata; talvolta si assiste a delle battute di arresto, alternate magari a brusche accelerazioni, o con delle forti oscillazioni. Date le profonde modificazioni che caratterizzano questa età e le molteplici traiettorie di sviluppo che si potranno seguire, i segnali di difficoltà in adolescenza non sono automaticamente predittivi di patologia e sofferenza nel futuro e nell’età adulta.

Nella caduta ci sono già i germogli della risalita, fragili ma verdi. Vanno coltivati con premura.

Carl Gusv Jung

Principali problematiche

Di seguito le principali fonti di sofferenza che possono caratterizzare questa età:

età adulta
L'adolescenza
L'infanzia

Ricevo su appuntamento presso gli studi di:

● SEVESO (MB),
presso il CENTRO DIAGNOSTICO S. GIORGIO,
via Federico Zeuner, 5.
● BOVISIO MASCIAGO (MB),
in via Vittorio Veneto, 8.
● SEREGNO (MB),
in viale Dei Giardini, 5.

Telefono: 333.2468167
Email: info@psicologafedericatesta.it

Vai alla barra degli strumenti