Stress ed eventi stressanti 

Alzi la mano chi non si è mai sentito stressato. La nostra società ci impone spesso ritmi frenetici che non tengono sempre conto delle esigenze dell’individuo, che spesso si sente travolto dalle continue richieste e pressioni esterne, senza avere la possibilità di poter mettere loro un freno. Con il termine stress si intende comunemente, in questi casi, uno stato di disagio, tensione e forte preoccupazione.

Di per sé lo stress non è negativo, in quanto sprona l’individuo ad agire con prontezza per far fronte alle pressioni esterne, (si parla in questi casi di stress positivo, o eustress). Se però gli stimoli stressanti sono di elevata intensità e durata si parla di distress, negativo per la persona, che può causare sintomi fisici, comportamentali, emotivi e cognitivi.

Lo stress è un fenomeno fortemente soggettivo, in quanto ciò che una persona può considerare stressante può essere, per un’altra, stimolante e gratificante. Si pensi, ad esempio, ad un nuovo lavoro, a un cambio di partner, alla nascita di un figlio, ad un trasloco…

Alcune persone, inoltre, sono in grado di resistere e rispondere meglio a certi eventi stressanti rispetto ad altre, come se avessero un “serbatoio” di risorse a cui attingere per smorzare gli effetti negativi.

Con l’aiuto di uno specialista è possibile imparare a riempire il proprio “serbatoio” personale, imparando a gestire lo stress e a ridurne gli effetti negativi. Si potrà così aumentare la propria resilienza, ovvero la capacità di resistere agli urti della vita: se non è possibile evitarli, si può imparare a trasformarli in occasioni di crescita e cambiamento.

Ricevo su appuntamento presso gli studi di:

● SEVESO (MB),
presso il CENTRO DIAGNOSTICO S. GIORGIO,
via Federico Zeuner, 5.
● BOVISIO MASCIAGO (MB),
in via Vittorio Veneto, 8.
● SEREGNO (MB),
in viale Dei Giardini, 5.

Telefono: 333.2468167
Email: info@psicologafedericatesta.it

Vai alla barra degli strumenti